Patate novelle al rosmarino

(Contorno economico ma buono buono buono)
Preriscaldate il forno a 180-200°.
Lavate le patate novelle, asciugatele con un panno o un foglio di scottex, e non sbucciatele.
Prendete una teglia (cosi da servirle direttamente dopo la cottura), aggiungete meta’ dell’olio previsto (a vostro gusto) sul fondo della teglia, insieme a 1 o 2 spicchi di aglio tagliati a meta’.
Mettere le patate, cospargerle con ancora un po’ d’olio e aggiungere il rosmarino, precedentemente pulito lasciando solo gli aghi.
Mettete in forno e cuocete!
Sono sincera, la maga del forno non sono io, bensì  Francesca… Amante delle cotture sane, spesso ripropone piatti alternativi ripassati in forno e magari non fritti!!!
Ed onore al merito, ci sa fare. Quindi se ci sono dubbi sui vari forni, vi prego di scrivere a lei!

E sempre su suo suggerimento, al fine di facilitare la cottura e dare alle patate una croccantezza piacevola alla vista e al palato, prima di informare potreste sbollentarle un attimo,
in acqua leggermente salata (questa l’aggiungo io!)

patate-novelle-al-rosmarino-tavolo-per-2

Ingredienti:
Patate novelle
Aglio
Olio extra vergine d’oliva
Rosmarino