Autunno: porcini, castagne ed eventi con Nonna Giulia a Lettere.

sagre autunno campania napoli tavoloper2 nonna giulia ristorante lettere

Settimana ricca di eventi per Tavolo per 2!
Domani sera saremo da Nonna Giulia a Lettere per l’appuntamento culinario autunnale, deliziato da funghi porcini e castagne dei Monti Lattari.
In collaborazione con i ragazzi dell’Associazione Tra cielo e mare, Alfonsina e il suo staff ci accoglieranno in un’atmosfera suggestiva e come sempre conviviale e piacevole, con gli immacabili sapori della tradizione firmati dello chef Gennaro Longobardi.
Se siete in zona, vi consiglio di non perdere quest’evento.
Ci si vede a Lettere?

Tagliatelle all’aglianico con ragù di funghi porcini e salsiccia

baccanera-tagliatelle-ai-funghi-porcini-aglianico-tavoloper2-blog-cucina-napoli
Ingredienti per 4 persone
Preparazione 60 minuti

(Per le tagliatelle)
500g Farina di grano duro
3 Uova
Aglianico “Lucchero”
un pizzico di sale

(Ragu)
350gr Salsiccia fresca
150gr Pancetta a dadini
500gr Funghi
6-7 Pomodorini
150gr Provolone piccante a dadini
Aglianico “Lucchero”
Aglio
Scalogno cipolla

Ragù
Facciamo soffriggere in olio evo un mix di scalogno, cipolla e aglio, a fuoco medio.
Aggiungiamo quindi la pancetta, ancora la salsiccia e lasciamo appassire il tutto.
Durante la cottura allunghiamo con un mezzo bicchiere di vino rosso, lasciamo asciugare un pò e aggiungiamo dei funghi porcini tagliati a dadini. Lasciamo cuocere, allungando di tanto in tanto con dell’acqua calda o del brodo se si preferisce.
Quasi a fine cottura, aggiustiamo di sale e aggiungiamo i tocchetti di pomodorino.

Tagliatelle fatte a mano
Aggiungiamo alla farina, 3 uova e un pizzico di sale.
Cominciamo a lavorare a mano, facendo “asciugare” le uova e  aggiungiamo un po’ di aglianico per colorare e dare sapore. Quando l’impasto sarà compatto, stendiamo un un rettangolo di pasta, arrotoliamolo  e tagliamo delle rondelle che poi scioglieremo creando così le nostre tagliatelle.

Assembliamo il piatto
Scoliamo le tagliatelle qualche minuto prima, uniamole al ragù con dei tocchetti di provolone del monaco piccante e lasciamo amalgamare il tutto in padella, prima di servire.
Et voilà, l’autunno è in tavola

VIDEO RICETTA

Mediterranea on the road a Castellammare di Stabia


Sapori autunnali
Fungi porcini piastrati accompagnati con Provolone del Monaco piccante  e crostini di semi di zucca e sesamo,
su riduzione di fungo porcino, ottenuta semplicemente frullando dei funghi porcini, prezzemolo, sale, un filo di olio evo, un po’ d’acqua  o brodo vegetale, mezzo cucchiaino di farina.

In abbinamento
Quid, aglianico spumantizzato
Cooperativa agricola La Guardiense