Dedica ad una moglie lontana…

marenna-napoletana-broccoli-salsiccia-melenzane

“…senza di te ci siamo arrangiati…”
by Luca

Moglie via di casa, stanco della tavola calda?
Mamme in sciopero, nessuno che cucini a casa?
Tranquilli uomini: salciccia, broccoli e melanzane sott’olio piccanti,
la marenna che colma i vuoti !!

E tu? Uomo o donna in ascolto…
Marenna preferita?

Annunci

Salsiccia e friarielli

salsicce_e_broccoli_frialli_ricetta_regionale_tavoloper2

Intramontabile companatico per la classica “marenna” napoletana…
Calorico lo so, si potrebbe almeno evitare il pane e so anche questo, ma il connubio e’ davvero irresistibile…
provare per credere 🙂

Ingredienti
Friarielli napoletani
Salsiccia a punta di coltello
Aglio
Olio d’oliva
Peperoncino

friariello

Pulire i broccoli privandoli del gambo e lasciando intatte le foglie.
Metterli in una pentola con dell’acqua e portarli ad ebbolizione, con coperchio. Scolarli. In una padella con abbondante olio d’oliva, soffriggere un aglio nudo schiacciato e del peperoncino. Unire i broccoli scolati bene bene da tutta l’acqua e lasciarli cuocere con coperchio. In una padella a parte, sbollentare leggermente la salsiccia in un pò d’acqua a fuoco medio, senza coperchio. Quando la salsiccia apparirĂ  bianca, riporla in un piatto, ripulire la padella dall’acqua, aggiungere dell’olio e riscaldare. Unire la salsiccia, lasciare che cuocia e alzare dalla padella un paio di minuti prima che sia completamentre cotta. Unire ai broccoli a fine cottura e lasciare cuocere con coperchio ancora un paio di minuti a fuoco medio.
Pane consigliato…semolato!

WIKI…FOOD

Marenna, leggi qui!

I friariĂ©lli sono le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa, utilizzate in preparazioni alimentari tipiche della cucina napoletana e della cucina romana (a Roma sono chiamati broccoletti). Vengono consumati, sotto altri nomi (ad es. rapini, broccoletti, broccoli di rape, broccoli friarielli) anche in altre zone d’Italia, in Galizia (Spagna) e Portogallo (grelos) e nella cucina cinese. – da Wikipedia

Per il pane semolato vi segnalo questo DOP e IGP