Mediterranea on the road a Castellammare di Stabia


Sapori autunnali
Fungi porcini piastrati accompagnati con Provolone del Monaco piccante  e crostini di semi di zucca e sesamo,
su riduzione di fungo porcino, ottenuta semplicemente frullando dei funghi porcini, prezzemolo, sale, un filo di olio evo, un po’ d’acqua  o brodo vegetale, mezzo cucchiaino di farina.

In abbinamento
Quid, aglianico spumantizzato
Cooperativa agricola La Guardiense

Annunci

Grano Saraceno, una storia da raccontare.

Grano-Saraceno-amalfi-piazza-duomo-tavoloper2
Denise è un’amica di Francesca. Denise, è una ragazza semplice che ha abbandonato una vita di successi e mondanità per trasferirsi in un angolo di paradiso affacciato sul mare.
Ha trovato l’amore, ha realizzato un sogno e ha avuto il coraggio di remare contro un futuro già segnato, un futuro a cui molti ambiscono, senza avere però la consapevolezza di ciò che rappresenta davvero.
Denise lavorava per un’ agenzia di pubblicità, una tra le più importanti a livello mondiale. In pochi anni la sua carriera era decollata. Soldi, viaggi, riconoscimenti, insomma apparentemente una vera follia lasciare.
Io ho conosciuto Denise quest’estate e quindi non saprei dire com’era allora, ma oggi posso dire che è una donna libera, in piena armonia con la vita, le sue scelte e a quanto pare il suo destino, se solo si tiene conto del fatto che da piccola voleva fare la salumiera! Beh, ci è andata vicino 🙂
Ora vive al Fiordo di Furore, in Costiera Amalfitana. Gestisce insieme al suo compagno Luigi, Al Monazeno, un delizioso ristorantino dal contesto particolarissimo e che oramai da un pò di anni accoglie e delizia i suoi ospiti con pesce fresco e cucina semplice, di quelle che nascono per esaltare i sapori e non nasconderli dietro multi spezie ed esperimenti.

al-monazeno-fiordo-di-furore-tavoloper2

Li ho riscoperto un mondo, un borgo marinaro fatto di storia, cultura, bellezza incontaminata e due persone, Luigi e Denise per l’appunto, che con fatica e dedizione rendono il Fiordo, snobbato da molti e talvolta dagli stessi abitanti del posto per la sua natura non semplice da gestire, un luogo incantevole incastonato tra il blu intenso del mare e il verde secolare del sentiero degli dei. Li ci ho fatto un bagno lontano dalla folla, ho fischiato a suon di Carosone e ho mangiato pesce fresco, circondata da rocce e scorci unici.

fiordo-di-furore-al-monazeno-tavoloper2

Era luglio inoltrato quando ci sono stata con Francesca per la prima volta, faceva caldo e per fortuna la pioggia aveva dato qualche giorno di pausa. Incontro Denise e resto piacevolmente sorpresa quando mi dice che aspetta un bambino, sorpresa più che altro per l’energia e la forza con cui faceva le scale che portan giù al Fiordo. Sorpresa, perchè nella stessa giornata era divisa tra ristorante, noi in visita e l’inaugurazione di una nuova sfida imprenditoria nella vicina Amalfi: Grano Saraceno, una piccola bottega enogastronomica in Piazza Duomo dove semplicità e ricercatezza si esprimono in una selezione accurata di prodotti tipici e l’esplosione di sapori di pane e bruschette condite ad hoc!
Una nuova realtà tutta sua, in cui Denise ritrova se stessa e le sue passioni, che cresce, donando al mondo una bella immagine della Campania.

Grano-Saraceno-bottega-amalfi-piazza-duomo-tavoloper2

La sopravvivenza ha un prezzo ma folle è il tentativo di darne uno alla felicità.
Riassumo in un questa frase ciò che per me ha rappresentato la storia di Denise, ciò che mi ha spinto a dedicarle uno speciale su Mediterranea on the Road, dove lo studio e la ricerca intrapreso con estrema umiltà e cautela, mi sta portando alla scoperta di luoghi, sapori, saperi ma soprattutto persone e stili di vita che incarnano in pieno l’esempio della vera mediterraneità, quella bella, fatta di secoli di storie e culture affascinanti, di cui non dovremmo mai dimenticarne l’importanza.

Mediterranea on the road e il gelato artigianale Mennella

Photo Angelo Casteltrione per Tavolo per 2 - Gelateria Artigianale Mennella

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche in Campania, con una nuova puntata di Mediterranea on the road dedicata gelato artigianale. Tappa obbligatoria: Torre del Greco con le Gelaterie Mennella, sinonimo di qualità, artigianalità e territorialità, grazie ad un’accurata selezione di materie prime e a processi di lavorazione senza alcun utilizzo di prodotti industriali, preparati ne semilavorati.

gelato-mennella-tavoloper2

Ed è proprio nel corso della puntata che mostreremo la preparazione del fantastico Sorbetto alla Mela Annurca, prodotto agroalimentare IGP presente in Campania da almeno due millenni e del quale i fratelli Mennella hanno saputo preservarne e valorizzarne la straordinaria semplicità e bontà. Come dico sempre, provare per credere!

Photo Angelo Casteltrione per Tavolo per 2 - Gelateria Artigianale Mennella
Photo Angelo Casteltrione per Tavolo per 2 - Gelateria Artigianale Mennella

Ospiti della puntata,
la dottoressa nutrizionista Virginia Ruggiero (vedi intervista)

Photo Angelo Casteltrione per Tavolo per 2 - Gelateria Artigianale Mennella

e il maestro fotografo Angelo Casteltrione che ha omaggiato Tavolo per 2 di uno splendido reportage per il quale ringrazio personalmente.

( Guarda la puntata) 

Mediterranea on the road: prima tappa a Lettere (Na)

Già diverse settimane fa ho avuto modo di parlarvi di Nonna Giulia e l’eccellente cucina dello chef Gennaro, a due passi dal Castello di Lettere in provincia di Napoli. Da allora io e Alfonsina, titolare del ristorante, ci siamo incontrate e confrontate diverse volte…cibo, vino, prodotti, produttori, mille idee su cosa e come ci piacerebbe portare avanti le nostre passioni.
Un’amicizia sotto il segno del food, nata proprio grazie alla spontaneità degli eventi e alla sinergia di una famiglia, quella di Nonna Giulia, in grado di accogliere ben oltre orari e classici standard di sala.
Un’accoglienza che parte dal proprio modo di essere e dalla genuinità di una tavola imbandita e quattro amici pronti a condividere risate, racconti, spensieratezza ma mai superficialità.
Niente di più raro e prezioso, che unitamente a competenza,  talento e alla ricerca costante, ha rappresentato lo start up perfetto per il lancio di un nuovo progetto firmato Tavolo per 2

mediterranea-on-the-road-per-telecapri

Ed e’infatti proprio da Nonna Giulia che abbiamo girato la prima puntata di Mediterranea on the road, una rubrica enogastronomica itinerante alla scoperta dell’eccellenze campane, ispirata alla dieta mediterranea.

mediterranea-on-the-road-lettere-provincia-di-napoli-tavoloper2

Con i patrocini del Comune di Lettere e Slow Food Monti Lattari,
in collaborazione con il mio grande amico Pasquale Guerrieri,
la concessionaria Hyundai Sinergy di Castellammare di Stabia
e il ristorante Nonna Giulia,
vi riproponiamo la prima puntata di Mediterranea on the road,
in onda su Telecapri News, tutti i venerdi 23,30 e in replica il sabato 22,30

>>Guarda la prima puntata

Il format
Cibo e territorio,
per la valorizzazione turistico-culturale del paese ospitante.
Sapere & Sapori, momento giornalistico/scientifico teso ad approfondire i principi della dieta mediterranea.
Enograstronomia del territorio, attraverso la selezione di aziende, prodotti e consorzi di tutela dei sapori ispirati alla mediterranean diet.
Il prodotto in cucina, dove i sapori presentati durante il corso della puntata, arrivano in tavola, preservando tradizione e prediligendo sapori sani, lontani da qualsivoglia forma di industrializzazione.