Insalata di limoni

insalata-di-limoni-di-pane-da-tavolo-per-2

E stamattina, mentre scrivevo il mio articolo sui Limoni di Sorrento, mi e’ venuta subito in mente una ricetta fresca e colorata, tipica dell’Isola di Procida.
Dovremo aspettare un pochino prima di gustarla a pieno…non e’ certo una tipica ricetta natalizia, ma respirando l’aria della penisola, e scorgendo li nel mare davanti a me quelle piccole perle isolane, il nesso e’ stato immediato 🙂

Insalata di limoni di pane
(indispensabile avere questa tipologia di limoni)

Ingredienti
Limoni di pane
Sale
Olio d’oliva
Menta fresca
Aglio
Peperoncino

Togliere dai limoni la parte gialla e lasciare intatta la parte bianca. Tagliare prima a fette e poi a pezzi piu’ o meno grandi i limoni.
Condire con sale, aglio tagliuzzato, menta tagliata grossolanamente con le mani, olio e peperoncino.
Lasciare insaporire prima di servire.
Et voila’!
Buona e bella se accompagnata ad una bella grigliata di pesce, piuttosto che come antipasto accompagnato da fette di pane piu o meno spesse.

I limoni di pane ( i Limoni di Sorrento sono limoni di pane, ma ne esistono altre tipologie) sono limoni grossi, dal succo gradevolmente acido e dal profumo intenso, caratterizzati da una buccia non sottilissima, anzi, che permette di  degustarlo a fette, come dessert, con o senza l’aggiunta di un cucchiaio di zucchero. Piuttosto che col sale, come piace mangiarlo a me 🙂

Annunci

Insalata di pollo all’aceto di vino e menta

insalata_di_pollo_e_menta

Semplice, buona e pure light 🙂
Arrostite le fettine petto di pollo, non troppo sottili, su di una piastra ben riscaldata cosi da evitare che la carne si attacchi.
Lasciatele raffreddare, dopodiche’ tagliate le fettine a pezzi e riponetele in una scodella, a cui di aggiungeremo foglioline di menta tagliate grossolanamente, aglio sminuzzato, aceto (bianco o rosso, come preferite), un filo di olio extra vergine d’oliva, sale.
Giriamo il tutto e lasciamo riposare ancora un po’, cosi da far insaporire nell’insieme l’ insalata.
Piatto freddo, ideale in tutte le stagioni, sia come piatto unico che come antipasto.

Ingredienti
Petto di pollo
Menta
Aglio
Aceto di vino
Olio extra vergine di oliva
Sale

Insalata di fagioli, orzo, finocchi e cipollina

insalata_depurativa
Post feste, tempo di depurazione e pulizia intestinale…Vogliamoci bene!
Ecco a voi un ottimo pasto per essere leggeri e aiutare il nostro corpo e riprendersi dagli eccessi delle feste, un’ insalata facile da preparare e soprattutto gustosa.

La sera prima mettete a bagno un 50 /60  gr. di fagioli secchi con abbondante acqua e un pizzico di bicarbonato, li renderà più digeribili.
Il giorno dopo scolateli e risciacquateli, per poi metterli a cuocere in semplice acqua fredda. Non è necessario aggiungere nessun aroma ci serviranno semplicemente lessi.
A parte lessate un 40 gr. di orzo o farro.
Una volta cotti entrambi lasciateli raffreddare e nel frattempo lavate i finocchi e tagliateli molto sottili. Tagliate la cipollina. Eliminate i filamenti da una bella costa di sedano ed affettatelo a rondelle sottili.
Riunite tutto in un’insalatiera condite con sale, un cucchiaio d’olio extravergine, origano e… buon appetito!

Ingredienti
Fagioli secchi
Bicarbonato
Orzo o farro
Finocchi
Cipollina
Sedano
Sale
Olio extra-vergine d’oliva
Origano

MINOLTA DIGITAL CAMERA
I fagioli  sono ottimi come fonte di carboidrati e proteine.  Se non avete grandi problemi intestinali potete consumarli più volte a settimana. Consiglio i secchi sempre perché quelli in vetro o barattolo sono più ricchi di sale. Circa le proteine però proprio perchè hanno un basso valore biologico è meglio abbinarli a cereali orzo o farro per l’appunto.

insalata_di_finocchi
Il finocchio è ricchissimo d’acqua  (93,2 gr. su 100 gr. di prodotto) agisce sul fegato e sui sistemi di disintossicazione regolarizzando e migliorando la funzione epatica.
Ha proprietà diuretiche.

cipolla_bianca
La cipollina è depurativa in quanto favorisce la diuresi e stimola la digestione.

insalata_con_sedano
Il sedano è anch’esso un diuretico (l’acqua ne costituisce oltre l’88% in peso) è un digestivo oltre che un ottimo rimedio contro i crampi.

In generale durante l’anno consiglio d’aggiungervi qualche filetto di tonno in vetro al naturale ma siccome ve la propongo per il dopo feste abbassiamo un pò le proteine per depurare il nostro organismo già troppo appesantito!
Buona depurazione a tutti!