Il Sud di Marianna Vitale e Ron Zacapa.

il-rum-e-servito-marianna-vitale-ristorante-sud-con-ron-zacapa-e-gambero-rosso
Nei giorni scorsi siamo state da Sud, ristorante dello chef stellato Marianna Vitale, in occasione della cena degustazione con rum Zacapa in abbinamento.
“Il Rum è servito”, questo il nome dell’evento organizzato da Gambero Rosso e Ron Zacapa, ha visto protagoniste 12 chef creative di 12 ristoranti d’Italia, che si sono cimentate in un menu ad hoc proposto in abbinamento a Ron Zacapa 23, Ron Zacapa 23 Etiqueta Negra e Ron Zacapa Xo.

Un tour gastronomico con un’insolita interpretazione, una sfida difficilissima e che secondo me, nel caso di Marianna Vitale, è finita 0-0 con gli attenuanti del caso. Quali?
La cena non mi è piaciuta, ma nonostante lei non fosse in una splendida forma culinaria in questa occasione, resta un vero talento, una creativa con una marcia in più, a cui possiamo perdonare una marketta una tantum!
E allora sorvoliamo, diciamoci pure che è stato fondamentale per l’arricchimento personale sorseggiare questo rum per tutta la cena e cominciamo col dire che nel bene e nel male l’esperienza con una cucina come quella di Sud, c’è.
Cosi come credo che affinchè resti tale, dunque un’esperienza sensoriale di cui parlare, non bisogna abusarne.
Credo infatti che un’ eccessiva stimolazione dei sensi verso nuovi sapori ed innaturali abbinamenti, possano col tempo portare all’impoverimento del palato che smette di rievocare e continuamente si piega alla ricerca di qualcosa che probabilmente non arriverà.

Ma veniamo ai piatti della serata:
Tartare di vitello irpino, fichi e nocciole di Giffoni. Su crema di burro e acciughe.

tartare-di-vitello-il-rum-e-servito-marianna-vitale-ristorante-sud-con-ron-zacapa-e-gambero-rosso
Ottima la crema, se riesco a farla la propongo sui crostini per il cenone.
Indipendentiste le nocciole di Giffoni.
Tartare toscana batte ancora senza dubbio l’impasto simil polpetta mangiata quella sera.


Risotto con cipolla caramellata, taleggio di bufala e aneto.

risotto-con-cipolla-caramellata-e-taleggio-di-bufala-il-rum-e-servito-marianna-vitale-ristorante-sud-con-ron-zacapa-e-gambero-rosso
Non male ma il nome rende di più.

 

Polpo arrosto, ciliege e ricotta di bufala.
polpo-arrostito-ricotta-di-bufala-il-rum-e-servito-marianna-vitale-ristorante-sud-con-ron-zacapa-e-gambero-rosso
Forse il piatto migliore della serata, anche se in quantità eccessive può disgustare e avvertire, per assurdo, un certo appiattimento del palato, dovuto al sapore di bruciato costante. Notevole la lavorazione della ricotta di bufala.

 

Crostatina meringata con cioccolato fondente e marmellata d’arancia amara.
Crostatina-meringata-con-cioccolato-fondente-e-marmellata-d'arancia-amara-il-rum-e-servito-marianna-vitale-ristorante-sud-con-ron-zacapa-e-gambero-rosso
Sicuramente il piatto forte della serata. A mio avviso da Sud il dolce vince sempre e mai come in questa occasione, dove finalmente il rum trova il suo abbinamento!

E come in ogni temino che si rispetti, concludo dicendo che…
De gustibus non disputandum est, e’ una grande mezza verita’.
La cena è stata noiosa perchè fondamentalmente è mancato il vino.
I sapori non sono stati eccelsi, perchè il tutto esasperato verso il gusto forte del rum.
I ristoranti di un certo livello non dovrebbero accettare pulman  armati per la degustazione, perchè con un tavolone da trenta persone affianco, vi assicuro che tutto diventa eccessivamente assordante.
Ottimo servizio come sempre, ma i giovani ed ilari camerieri potrebbero evitare di ridere in faccia ai clienti, soprattutto all’accoglienza.

Vabbè,
diciamo che dopo questa da Sud prendiamo una piccola pausa,
giusto per rifletterci un pò su(d)
🙂

Annunci

2 thoughts on “Il Sud di Marianna Vitale e Ron Zacapa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...