Tortino di patate e alici

tortino di patate e alici tavolo per 2
Due nostri amici seguaci della cucina sana ci regalano questa ricetta… Ciro e Tina!

Un’ottima idea per una cena leggera, sana e gustosa che può essere come spunto a molte varianti!

INGREDIENTI:

  • patate
  • alici spinate
  • pan grattato
  • prezzemolo
  • aglio
  • origano
  • sale
  • olio extra vergine

PREPARAZIONE:

Iniziamo con l’affettare le patate dello spessore di circa mezzo centimetro. Lessiamole per qualche minuto in acqua bollente salata, dopo di che raffreddiamole in acqua fredda e scoliamole.

Intanto evisceriamo le alici ed apriamole a libretto.

Prepariamo un trito aromatico molto semplice ma profumato, aggiungendo al pan grattato prezzemolo ed aglio tritati, un pò d’origano ed aggiustiamo di sale.

Ungiamo con un filo d’olio una teglia da forno, adagiamo uno strato di patate e ricopriamo con le alici ed il trito, ricopriamo con un altro strato di patate e terminiamo con il trito, un filo d’olio e poi in forno a 180° per 10 minuti. Gli ultimi minuti passiamo al grill per far fare una bella crosticina.

Una verdura cruda affianco ed abbiamo un gustoso pasto!

Ci tengo però a fare una precisazione. Fare il pangrattato è la cosa più semplice che ci sia…a tutti in casa avanza del pane raffermo, delle freselle, anziché gettarle possiamo frullarle o pestarle per ottenere del sano pangrattato che si conserva a lungo in un barattolo chiuso. Quello che per praticità o pigrizia si compra nelle buste contiene oli vegetali e zuccheri aggiunti che normalmente non troviamo nel pane.Evitiamolo!

Annunci

2 thoughts on “Tortino di patate e alici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...