Veglione si, ma…

champagne

Alzi la mano chi in questi giorni non s’è fatto prendere dalla pigrizia e dalla gola!
Alzi la mano chi in questi giorni non si sia ripetuto più di una volta al giorno “… se ne parla dopo le feste”
Ecco, un pò come quelle persone che quando arriva maggio fanno la fila fuori dalle palestre per il fisico dell’estate!!!
E’ inutile dirvi che non ci si pensa al momento, ci si prepara sia prima che dopo…ma cmq, nonostante l’ultima settimana, proviamo a rimediare.
Il primo trucco da mettere in pratica è quello della quantità: concedersi tutto ma poco.
Ovvio che se nel piatto iniziate a metterci 200 gr. di pasta anche il poco, o la metà, saranno 100 e quindi troppi decisamente!
Lasciate sempre qualcosa nel piatto e già questo vi permetterà di mangiare di meno.
Vietati i bis.
Se poi siete così bravi da non mangiare il pane durante  pranzo e cena (visto che avrete già spazzolato tutte le tartine ed i canapè presenti sui vassoi dell’aperitivo ed antipasto) allora potrete anche concedervi una piccola fetta di cassata o un assaggio dei vari dolci alla fine. Altrimenti lasciateli per dopo, almeno ve li godrete al meglio.
Occhio poi alle calorie nascoste nei liquidi: brodi e sughetti lasciati dai vari arrosti, ma soprattutto vino e spumanti che accompagneranno i nostri brindisi!
Premesso che se dovete bere che sia almeno di qualità, occhio a non esagerare! Fatevi furbi…lo so che il bicchiere non dovrebbe mai essere vuoto ma se lo riempite in continuazione non saprete mai quanto ne avrete consumato e via con il balzo in avanti delle calorie.
In generale ok per un pò di frutta secca ma date le numerose calorie in eccesso, lasciamola perdere almeno fino all’epifania! Lo so ch’è difficile resistere alle ciociole ma spiegatemi perchè durante tutto l’anno non riuscite mai a consumarla e poi vi nasce la passione proprio durante le feste??? Lo so che tra un giro di tombola ed una partita a carte viene spontaneo sgranocchiare qualcosina ma cosa c’e’ di meglio di un bello e fresco mandarino??? E poi vuoi mettere sistemare sulla vostra cartella un pezzetto della sua buccia profumatissima? 🙂
Proprio durante le bische festive, infatti, si ingurgitano tante altre calorie di cui non ci rendiamo conto perchè siamo distratti ed impegnati in altro.
In generale, cercate di bere molta acqua lontano dai pasti, possibilmente con del limone spremuto in maniera da ripulire il vostro intestino e contrastare l’acidosi da over dose di cibo.
Festeggiate si, è indubbio, ma con moderazione, Vigilia e Capodanno vengono una volta all’anno pertanto….
cercate di non portarlo con voi tutto l’anno!!!

Annunci

3 thoughts on “Veglione si, ma…

  1. Ma sai che io non l’ho mai capita questa cosa di cenoni e pranzoni? Io nelle feste magari cucino qualcosa di diverso, un po’ come nel week-end, ma non faccio mica 10 portate con 7 ore a tavola.

    Tipo, domani sera abbiamo previsto la bourguignonne: pollo, manzo, una verzina con un’insalata d’arance… Ok, non sarà la cena dietetica per via del condimento, ma rispetto a quello che sento in giro, mi sembra una roba più ragionevole: una cena, non un pranzo da matrimonio (anche lì, non ho mai capito perché ai matrimoni sia necessario stare tutto il giorno a tavola…)

    Boh, mi perplimo.

    • Partendo dal presupposto che approvo in pieno la tua perplessità, soprattutto per quel che concerne i matrimoni… la tradizione della vigilia (almeno da me a Napoli!) prevede l’attesa della mezzanotte a tavola! e quindi si onora l’attesa e la festa con un’infinità di portate…rischiando di arrivare alla mezzanotte stessa distesi e distrutti 🙂
      come dire, come spesso accade..è il viaggio non la meta..la vera avventura.
      Ma al di la del numero delle portate, ti auguro buon anno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...