Il salumiere di Piazza Orologio

” Buongiorno, sono Antonio il salumiere di Piazza Orologio. Volevo ordinare 1kg di salsiccia e 1/2 Kg di macinato devo fare la lasagna per domani!!! ”
Questo è quello che ti capita di sentire subito dopo il tram tram dell’ora di pranzo. Si, perchè Antonio non è un semplice salumiere…
Scoperto in un pomeriggio d’estate,  quando andare a mare senza la marenna (capa di pane che tua madre ti prepara come se stessi andando al fronte!), non ti sembra il caso e allora ti fermi nell’unico posto aperto, in quel momento senza pretese. In quel momento in cui, ti si apre un mondo!
Un semplice e anonimo panino pomodoro e tonno? Con Antonio anche no, pomodoro di Sorrento, quello costoluto e perfetto per l’insalata,  olio extra vergine d’oliva, origano e l’immancabile fronna di basilico. Insomma, un amore nato al primo appuntamento,  una poesia che tra le rime annovera paroloni del calibro  di  treccia di Sorrento,  provola di Agerola, e tanti contorni appena cucinati! Eh si, perche’ se ti sporgi un pò di piu’ trovi proprio una piccola cucina a vista…fantastica! Li ci trovi un po’ di tutto, dalle mezze maniche al pesce spada al classico ragu’ napoletano, dalla tradizionale broccolata con salsicicca alle immancabili polpette fritte, peperoni, melenzane a funghetto e tra le cose piu’ belle, la moglie di Antonio che si destreggia tra i fornelli, regalandoti immagini che sanno di casa, di pulito, di sano e saporito.
Per me per esempio, e’ stato come ritornare con la mente a quelle domeniche, mentre mamma friggeva le fette di melenzane pronte per la parmigiana ed io di nascosto, ne rubavo per mangiarle calde! – Puntualmente mi ustionavo –
Il gusto qui e’ qualcosa di piu’.
Se solo penso alla cortesia e alla battuta sempre pronta, nell’epoca in cui abbondano i commercianti assai accigliati per la crisi.
Se solo penso all’Antica Fabbrica di Biscotti di Castellammare di Stabia, che fa da cornice a questa piccola bottega dell’artigianato enogastronomico.
Che aggiungere Antonio, grazie!

Ah! dimenticavo…(e Raffaela  possiamo dire che va liquasi appositamente!) la Coca Cola e’ rigorosamente in vetro,
tutt’altro sapore!A Castellammare di Stabia (Na),
Piazza Orologio.
Annunci

3 thoughts on “Il salumiere di Piazza Orologio

  1. Pingback: Sasicc e friarielli | Tavolo per due

  2. Pingback: Dedica ad una moglie lontana… | Tavolo per due

  3. Pingback: Calorie e obesità, occhio allo street food. | Tavolo per due

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...